İçeriğe atla

Guidebook for Badalasco

Juri & Davide

Guidebook for Badalasco

Arts & Culture
Santuario di Caravaggio
7
yerel halk öneriyor
Gaetano Donizetti Theater
15 Piazza Camillo Benso Conte di Cavour
7
yerel halk öneriyor
Shopping
the biggest shopping center of Italy
47
yerel halk öneriyor
Oriocenter
71 Via Portico
47
yerel halk öneriyor
the biggest shopping center of Italy
La Corte Lombarda
154 Strada Padana Superiore
Sightseeing
old bergamo town
83
yerel halk öneriyor
Città Alta
83
yerel halk öneriyor
old bergamo town
Crespi d'Adda è una frazione del comune italiano di Capriate San Gervasio, in provincia di Bergamo, Lombardia. Il paese sorge poco sopra la confluenza del fiume Brembo nell'Adda, all'estremità meridionale dell'Isola bergamasca. È sede di un villaggio operaio, operante nel settore tessile cotoniero sorto a opera di Cristoforo Benigno Crespi a partire dal 1875 e passato poi nelle mani del figlio. Per il suo rilievo storico e architettonico fu, nel 1995, annoverato tra i patrimoni dell'umanità dall'UNESCO.
16
yerel halk öneriyor
Crespi d'Adda
16
yerel halk öneriyor
Crespi d'Adda è una frazione del comune italiano di Capriate San Gervasio, in provincia di Bergamo, Lombardia. Il paese sorge poco sopra la confluenza del fiume Brembo nell'Adda, all'estremità meridionale dell'Isola bergamasca. È sede di un villaggio operaio, operante nel settore tessile cotoniero sorto a opera di Cristoforo Benigno Crespi a partire dal 1875 e passato poi nelle mani del figlio. Per il suo rilievo storico e architettonico fu, nel 1995, annoverato tra i patrimoni dell'umanità dall'UNESCO.
55
yerel halk öneriyor
Desenzano del Garda
55
yerel halk öneriyor
35
yerel halk öneriyor
Peschiera del Garda
35
yerel halk öneriyor
35
yerel halk öneriyor
Lazise
35
yerel halk öneriyor
Food Scene
Gelateria American bar
American Bar Gelateria Oasi Srl
3461 Via Treviglio
Gelateria American bar
Il Convento dei Neveri
17 Via Romano
McDonald's Treviglio
Hotel Fortezza Viscontea
3 Piazza Giuseppe Perrucchetti
Fabbrica di Pedavena Treviglio
128 Via Bergamo
La Bassanina
53 Via Caravaggio
Parks & Nature
Il Parco Faunisco è vasto 100.000 m². Simbolo per eccellenza del parco è la tigre bianca, mentre più recente è l'introduzione di numerose altre specie, tra cui il bongo (Tragelaphus eurycerus) e il rarissimo leone bianco[2]. Le Cornelle ha inoltre la voliera più vasta d'Italia, chiamata "Selva tropicale": si tratta di un'area di 7000 m², chiusa da una rete posizionata su alti pali per evitare la fuga degli uccelli, che vivono in stato di semilibertà. Una passerella consente l'accesso ai visitatori. L'ambiente della "Selva" riproduce fedelmente le foreste pluviali e vi scorre un piccolo fiume, in cui vivono anatidi, Ibis, aironi, cicogne bianche e alligatori del Mississippi, mentre piccole isole ospitano i catta, i muntjak (Muntiacus muntjak) e la damigella di Numidia (Grus virgo). Nel 2009 ha inaugurato un ambulatorio veterinario per tutti gli animali che ospita e la nuova area orsi, mentre nel 2010 la nuova area foche. Continuando con questo progetto il Parco, con il compimento del 30º anniversario, inaugurerà la nuova Serra Aldabra. Nel 2015 è stata realizzata la quarta area tematica di 10.000 m², La Savana: un'esperienza unica in cui incontrare zebre, rinoceronti, antilopi e gru coronate. Oltre a essere stata progettata per garantire un alto standard di benessere e tutela per gli animali, la Savana offre condizioni di osservazione ottimali per il visitatore che, passeggiando su terrapieni, si trova immerso nell' habitat ideale degli animali ospitati.
28
yerel halk öneriyor
Faunistic Park Le Cornelle
16 Via Cornelle
28
yerel halk öneriyor
Il Parco Faunisco è vasto 100.000 m². Simbolo per eccellenza del parco è la tigre bianca, mentre più recente è l'introduzione di numerose altre specie, tra cui il bongo (Tragelaphus eurycerus) e il rarissimo leone bianco[2]. Le Cornelle ha inoltre la voliera più vasta d'Italia, chiamata "Selva tropicale": si tratta di un'area di 7000 m², chiusa da una rete posizionata su alti pali per evitare la fuga degli uccelli, che vivono in stato di semilibertà. Una passerella consente l'accesso ai visitatori. L'ambiente della "Selva" riproduce fedelmente le foreste pluviali e vi scorre un piccolo fiume, in cui vivono anatidi, Ibis, aironi, cicogne bianche e alligatori del Mississippi, mentre piccole isole ospitano i catta, i muntjak (Muntiacus muntjak) e la damigella di Numidia (Grus virgo). Nel 2009 ha inaugurato un ambulatorio veterinario per tutti gli animali che ospita e la nuova area orsi, mentre nel 2010 la nuova area foche. Continuando con questo progetto il Parco, con il compimento del 30º anniversario, inaugurerà la nuova Serra Aldabra. Nel 2015 è stata realizzata la quarta area tematica di 10.000 m², La Savana: un'esperienza unica in cui incontrare zebre, rinoceronti, antilopi e gru coronate. Oltre a essere stata progettata per garantire un alto standard di benessere e tutela per gli animali, la Savana offre condizioni di osservazione ottimali per il visitatore che, passeggiando su terrapieni, si trova immerso nell' habitat ideale degli animali ospitati.
Il parco è orientato principalmente alle famiglie con bambini, ma presenta attrazioni e show rivolti a persone di ogni età e alcuni percorsi didattici per le scuole. Al suo interno ospita anche un acquario, un rettilario e un'area aperta con animali da fattoria e una collezione di pappagalli. La sua storica attrazione, tuttora presente e completamente ristrutturata, è l'Italia in miniatura, con 160 riproduzioni in scala dei monumenti più belli del nostro Paese. Lungo il percorso del mini Stivale, inoltre, sono posizionate 12 statue parlanti, raffiguranti alcuni personaggi simbolo delle varie regioni (come Giulio Cesare, Mia Martini ed Eduardo De Filippo) che raccontano la loro storia e le particolarità del loro territorio. Il parco è aperto generalmente da metà marzo ai primi di novembre e con i suoi 200.000 m²[1] può essere considerato uno dei più importanti parchi del Nord Italia.
34
yerel halk öneriyor
Leolandia
52 Via Vittorio Veneto
34
yerel halk öneriyor
Il parco è orientato principalmente alle famiglie con bambini, ma presenta attrazioni e show rivolti a persone di ogni età e alcuni percorsi didattici per le scuole. Al suo interno ospita anche un acquario, un rettilario e un'area aperta con animali da fattoria e una collezione di pappagalli. La sua storica attrazione, tuttora presente e completamente ristrutturata, è l'Italia in miniatura, con 160 riproduzioni in scala dei monumenti più belli del nostro Paese. Lungo il percorso del mini Stivale, inoltre, sono posizionate 12 statue parlanti, raffiguranti alcuni personaggi simbolo delle varie regioni (come Giulio Cesare, Mia Martini ed Eduardo De Filippo) che raccontano la loro storia e le particolarità del loro territorio. Il parco è aperto generalmente da metà marzo ai primi di novembre e con i suoi 200.000 m²[1] può essere considerato uno dei più importanti parchi del Nord Italia.
l Parco dell'Adda Nord comprende i territori di pianura attraversati dal fiume Adda, a valle del lago di Lecco. In questa parte il fiume si snoda all'interno di un paesaggio dalle caratteristiche ambientali uniche. Il parco venne istituito nel 1983 e ha una superficie di 5580 ettari. Nell'ambito del parco sono presenti testimonianze interessanti di ingegneria idraulica del secolo XIX tra le quali i navigli e le chiuse di Leonardo a Trezzo. Fra le opere di ingegneria civile è notevole il ponte di ferro di Paderno - Calusco. Per l'archeologia industriale un esempio di intervento urbanistico legato alla industrializzazione ottocentesca è il villaggio operaio di Crespi d'Adda, ora patrimonio dell'Unesco. Notevoli anche le quattro storiche centrali idroelettriche sull'Adda; partendo da nord troviamo: la Centrale idroelettrica Semenza a Calusco d'Adda (Bg), la Centrale Bertini e la Esterle entrambe a Porto di Cornate d'Adda (Mb) ed infine la Taccani a Trezzo sull'Adda, (Mi).
Ente Parco Adda Nord
3 Via Padre Benigno Calvi
l Parco dell'Adda Nord comprende i territori di pianura attraversati dal fiume Adda, a valle del lago di Lecco. In questa parte il fiume si snoda all'interno di un paesaggio dalle caratteristiche ambientali uniche. Il parco venne istituito nel 1983 e ha una superficie di 5580 ettari. Nell'ambito del parco sono presenti testimonianze interessanti di ingegneria idraulica del secolo XIX tra le quali i navigli e le chiuse di Leonardo a Trezzo. Fra le opere di ingegneria civile è notevole il ponte di ferro di Paderno - Calusco. Per l'archeologia industriale un esempio di intervento urbanistico legato alla industrializzazione ottocentesca è il villaggio operaio di Crespi d'Adda, ora patrimonio dell'Unesco. Notevoli anche le quattro storiche centrali idroelettriche sull'Adda; partendo da nord troviamo: la Centrale idroelettrica Semenza a Calusco d'Adda (Bg), la Centrale Bertini e la Esterle entrambe a Porto di Cornate d'Adda (Mb) ed infine la Taccani a Trezzo sull'Adda, (Mi).
SPA AND BEAUTY FARM
Agriturismo Antico Benessere & Beauty Farm
SPA AND BEAUTY FARM
SPA
21
yerel halk öneriyor
QC San Pellegrino Terme
21
yerel halk öneriyor
SPA
Essentials
biggest shopping center in Treviglio: inside you will find market, laundry, coffe shop, pharmacy, beautycian and much more
Centro Commerciale Treviglio
31 Viale Monte Grappa
biggest shopping center in Treviglio: inside you will find market, laundry, coffe shop, pharmacy, beautycian and much more
Cooperativa Acli S. Luigi
PHARMACY/FARMNACIA H24
Viale Piave, 43
43 Viale Piave
PHARMACY/FARMNACIA H24
self laundry
SPEEDY WASH
58 Via Trento
self laundry
Lavanderia Self Service Treviglio - Speed Queen
18 Via Pontirolo
gym
NEXFIT ● Palestra e Centro Fitness ● Treviglio (Bg)
5 Via Antonio Gramsci
gym
Ospedale Treviglio - Caravaggio
1 Piazzale Ospedale
Getting Around
uscita/ingresso autostrada da/per appartamento
Autostrada A35
uscita/ingresso autostrada da/per appartamento
capolinea stazione metro m2 per/da milano
Gessate
capolinea stazione metro m2 per/da milano
stazione centrale treni treviglio
Treviglio
stazione centrale treni treviglio
Orio al Serio - aeroporto
53
yerel halk öneriyor
Linate Havaalanı
53
yerel halk öneriyor