İçeriğe atla
Size "Provincia di Genova, İtalya" için sonuçlar gösteriliyor

Yerel halktan en iyi park önerileri

Park
“There are 3 parks and a little rose garden to choose from. Very tranquil and beautiful!”
  • Yerel halktan 68 kişi öneriyor
Park
“It's the most important square of Genova, where there are the biggest manifestations and events. It's simply unique with its big fountain, the Aldo Rossi designed opera theatre Carlo Felice, the Accademia di Belle Arti, the Palazzo della Borsa, the Palazzo della Regione and the Palazzo Ducale where you can visit the tower, the prisons, the Sala del Maggior Consiglio and Sala del Minor Consiglio and a lot of really interesting temporary exhibitions (for example Modigliani, Steve McCurry, Picasso, Munch, Frida Khalo, Wharol, Van Gogh...) ”
  • Yerel halktan 46 kişi öneriyor
  • 1 Deneyim
Zoo
“You can enjoy easy walk. Views from the mountains towards the Ligurian sea.”
  • Yerel halktan 16 kişi öneriyor
Park
“hike through the little trails on the Portofino mountain and discover the ancient town of San Fruttuoso”
  • Yerel halktan 16 kişi öneriyor
Park
“Dopo una giornata trascorsa a fare shopping o a camminare per le strade trafficate della città a volte si ha bisogno di silenzio e riposo per la nostra mente. Villetta Di Negro offre a coloro che la visitano una suggestiva passeggiata fra alberi e cinguettii. Al suo interno troverete anche una meravigliosa cascata e il Museo di Arte Orientale Edoardo Chiossone. • After a day spent shopping or walking through the busy streets of the city sometimes you need silence and rest for your mind. Villetta Di Negro offers to those who visit it a suggestive walk among trees and chirps. There you will also find a wonderful waterfall and the Museum of Oriental Art Edoardo Chiossone.”
  • Yerel halktan 12 kişi öneriyor
Park
“UNESCO The particular geography of Genoa, which is articulated on a long strip of land close to the sea, often coincides with the thought that the city is only in its center. This peculiarity has a very significant impact on the life of the Genoese, who live their own "slice" of the city, between the mountains and the sea, making Genoa become a sort of federation of many small municipalities - as it was, between the other, until the first decades of the twentieth century. Pegli is one of the suburbs of the capital, and is completely different from the view of the industrial sites that you cross to get there. In the extreme west of Genoa, Pegli had developed in the second half of the ninetee”
  • Yerel halktan 12 kişi öneriyor
Park
“Luogo magico dove il verde dei parchi si tuffa in mare. Luogo ideale per passeggiare. ”
  • Yerel halktan 2 kişi öneriyor
Park
“bellissimo parco dove si possono ammirare varie specie di vegetazione meditterranea esemplari di tartarughe acquatiche e costruzioni di valore storico”
  • Yerel halktan 4 kişi öneriyor
Park
“Biggest park in Genova where you can walk along the ancient walls and fortification castles. It's perfect for mountain bike and walking trips.”
  • Yerel halktan 3 kişi öneriyor
Park
  • Yerel halktan 1 kişi öneriyor
Park
“Children area, free animals ( rubbit, peacock, turtles..) Quiet place free entry”
  • Yerel halktan 2 kişi öneriyor
Park
“Biblioteca Museo del pizzo a tombolo e fantastici passeggiate con parco per bambini ”
  • Yerel halktan 1 kişi öneriyor
Park
  • Yerel halktan 1 kişi öneriyor
Park
“A Genova per Acquasola si intende la spianata dell'Acquasola o parco dell'acquasola, una piana situata nel centro della città che si estende a partire da piazza Corvetto fino al ponte monumentale (Via XX Settembre). L'area dove sorge l'attuale parco poggia su antiche mura del XIV secolo, fatte erigere a fortificazione della città a causa della minaccia di Castruccio Castracani, signore di Lucca, in guerra contro la Repubblica genovese, presente ormai alle porte della città dopo la conquista di Chiavari e Rapallo. In questa serie di mura fu costruita una delle molte porte di accesso alla città, chiamata appunto Porta dell'Acquasola, andata poi distrutta. L'area è sempre stata adibita a parco pubblico, tranne che nel XVII secolo, in occasione dell'epidemia di peste che colpì Genova intorno all'anno 1657. In quel periodo il parco venne usato come fossa comune per seppellirvi le vittime del contagio. Ancora oggi escursioni di speleologi possono osservare i resti ancora conservati a pochi metri di profondità sotto il manto stradale. Nel XIX secolo il parco raggiunse il suo massimo splendore. Tutt'oggi, pur essendo interessata ad un progetto di parcheggio, è un polmone verde sfruttato dai genovesi per i giochi dei bambini.”
  • Yerel halktan 3 kişi öneriyor
Park
“Un bel parco dove sdraiarsi sull'erba e mangiare un panino o leggere un libro e rilassarsi, ad appena due passi casa nostra.”
  • Yerel halktan 2 kişi öneriyor